a vegan italian girl in England
esperimenti di cucina vegana (e non solo) di un'italiana in Inghilterra

mercoledì 5 novembre 2008

Smoothie jelly - Gelatina al frullato di frutta

Primo esperimento con l'agar agar!

Oggi a colazione ho mangiato il mio primo budino autoprodotto con l'agar agar!
Ne ho fatti tre piccoli come nella foto e uno un po' piu' grande usando un litro di smoothie (frullato di frutta confezionato, il mio era banana, cocco e qualcos'altro che non ricordo), li ho ricoperti di cacao in polvere, farina di cocco e succo d'agave e li ho accompagnati con delle banane a fettine.

Ecco il risultato



erano buonissimi :)

Cos'e' l'agar agar?

L'agar-agar (più noto ai giapponesi col nome di kanten
) è un polisaccaride usato come gelificante naturale e ricavato da alghe rosse appartenenti a diversi generi ["Agar agar." Wikipedia, L'enciclopedia libera. 19 set 2008, 02:40 UTC. 5 nov 2008, 16:15 <http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Agar_agar&oldid=18883208>.]

In Italia lo potete comprare da Naturasi', nei negozi di specialita' asiatiche e nelle erboristerie piu' fornite.

Si trova in tre forme: polvere, fiocchi e barrette.

Le barrette e i fiocchi vanno ammollati preventivamente nel liquido da gelificare per 15 minuti o non si scioglieranno bene, mentre la polvere puo' essere aggiunta direttamente in fase di cottura.

Le proporzioni per gelificare 1 litro di liquido sono:


1 o 2 cucchiaini di agar agar in polvere

oppure
3 o 4 cucchiai di agar agar in fiocchi
oppure
1 barretta

Le proporzioni non sono precise perche' l'effetto dell'agar agar viene indebolito dall'uso di liquidi acidi come i succhi degli agrumi e la quantita' da usarne va aumentata.


Come si usa?

Per cominciare, se si usano barrette o fiocchi vanno fatti ammollare nel liquido per 15 minuti, mentre questo passaggio viene evitato con la polvere che viene direttamente disciolta nel liquido al momento della cottura.
Quindi il liquido da gelificare con l'agar agar viene fatto bollire per tre minuti, mescolando e stando attenti che l'agar agar non formi grumi.

Passati i tre minuti, si puo' versare il liquido bollente negli stampini, aspettare che si raffreddi e mettere in frigo.
Dopo due ore dovreste essere in grado di sformare i vostri budini.
Se non si fossero solidificati potete sempre ribollire il composto e riprovare.



My first attempt with agar!


Today I've eaten my first homemade kanten jelly!
I've made three small ones like the one in the pic and a bigger one too.
To make them I've used a litre of coconut and banana smoothie and some cocoa powder, dessiccated coconut and agave nectar as a topping.





What is agar?

Agar is a gelling agent made from sea vegetables, an ideal substitute for gelatine for gelatine when making jellies and aspics
[from my agar flakes box]


Agar comes in powder, flakes or bars.

You have to soak the bars and the flakes for 15 minutes to soften them, whereas the powder can be added directly while you're cooking.

To set a litre of liquid you should use:

1 or 2 teaspoon of powder
or

3 or 4 tablespoon of flakes
or
1 bar

How to use it


If you use bars or flakes, you have to soak them in the liquid for 15 minutes,
bring it to a gentle boil, then simmer while stirring until it's completely dissolved.
If you use the powder you just have to add it to the liquid, whisking to break the lumps, and make it boil for 3/5 minutes.
Then you can pour the liquid in the moulds and refrigerate for two hours to let it set.

4 commenti:

Puccina ha detto...

Ciao, Claudia! Ho visto qualche volta in giro quest'alga, ma dove l'ho vista io era piuttosto costosa e, da brava tirchiona, ho lasciato perdere...
Ho visto che hai appena "aperto": in bocca al lupo!
Anch'io mi sono lanciata da poco...

Tetsu ha detto...

Si, io uso l'agar agar da un pò e devo dire che è molto costosa, una bustina molto piccola mi è costata 4€... :D
E se ne usa anche un pò per preparare alcuni dolci.

veganbel ha detto...

ciao!hai un bel blog! da quanto tempo sei vegan? :)

Come mai hai scelto di studiare in Inghilterra?è bello fare nuove esperienze!
Non amo particolarmente i budini ma questo budino è davvero appetitoso!!
Hai un modo di fotografare davvero speciale!Buona serata... ;)

Logroño ha detto...

xD